Los panebarcos

Un insieme di articoli in cui ti raccontiamo i fatti nostri, spaziando dalle massime del patriarca, alle fisime della General Manager, a volte sconfiniamo in buffi fatti di famiglia, altre lasciamo la parola a chi passa dallo studio e lascia il segno


Capita che per Natale, tra una concitata consegna e l’altra (ché il mondo sembra finire il 24/12 di ogni anno) ci scappi pure un po’ di tempo per curare la nostra immagine e realizzare un breve videobiglietto brandizzato Panebarco. Scary Xmas Abbiamo inaugurato con Scary Xmas, un augurio dissacrante e irriverente con cui ci congedavamo…

ovvero l’alternanza scuola-lavoro raccontata da Dario

alternanza scuola-lavoro

Nello studio Panebarco c’è spazio per tutti: dopo Federica, organizzatissima bibliotecaria della Panebarco Social Library, grazie all’alternanza scuola-lavoro si è aggiunto al clan Dario. 16 anni, studente del liceo artistico “Nervi – Severini” di Ravenna, indirizzo audiovisivo multimediale, in nove giorni è riuscito a capire cosa lo aspetta nel suo futuro da grafico. Ma come…

  Da qualche anno il patriarca Daniele si è rimesso a fare i fumetti… o meglio, sta scrivendo il Fumetto con la F maiuscola, Annevar, l’opera più importante della sua vita da artista, la summa maxima di pensieri, teorie, paradossi; Annevar è un’epopea enciclopedica, una distopia illustrata ricca di rimandi e citazioni a libri, saggi,…

Avendo passato più di 6 mesi alla Panebarco & C., giorno dopo giorno, ora dopo ora, minuto dopo minuto, posso affermare di conoscere uno per uno i suoi componenti. Già avevo scelto una parola che, secondo me, definiva ogni membro dell’allegra famiglia Panebarco (vedi la mia intervista). Ora posso, con certezza, aggiungerne altre. Durante le…

I monologhi della Bend nooo che figata! il gioco dei geroglifici!   e ci sono anche i timbrini! devo timbrare qualcosa, subito! piccola quaglia! eccola, bella piccola quaglia nooo la vipera cornuta, eccola tac   oddio che figata ma qua c’è da scrivere proprio a livello a livello di… eh… eh… e poi e poi…

28 agosto: la sveglia suona. Sembra una domenica come le altre quando trascinando i piedi, ancora intontita, ti dirigi a passi felpati verso la cucina. Fai colazione. Ti attende sul tavolo pane, burro e marmellata di mirtilli neri. Gnam! Un attimo dopo ti ritrovi con un ginocchio su di una valigia. La tua. Le vacanze sono finite.…

Dialoghi un po’ sconci tra SIRI e i miei figli

Avete mai fatto dialogare i vostri bambini con Siri? Scoprirete che Siri è un tipo davvero speciale, ironica, tollerante e soprattutto molto paziente!!! Ecco un estratto di alcune conversazioni da me trascritte di nascosto (chi scrive è Marianna, mamma di Ottavia – 8 anni – e Bartolomeo – 4 anni – nonchè proprietaria dell’iphone su cui è installata…

Dialoghi un po’ sconci tra SIRI e i miei figli

Avete mai fatto dialogare i vostri bambini con Siri? Scoprirete che Siri è un tipo davvero speciale, ironica, tollerante e soprattutto molto paziente!!! Ecco un estratto di alcune conversazioni da me trascritte di nascosto (chi scrive è Marianna, mamma di Ottavia – 8 anni – e Bartolomeo – 4 anni – nonchè proprietaria dell’iphone su cui è installata…

(e consigli utili per un colloquio in Panebarco & C.)

Anche quest’anno siamo stati fortunati, anzi graziati! Abbiamo attivato un super tirocinio nell’ambito dell’iniziativa Lavoro Cerca Università promossa da Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Flaminia; e così, per 6 mesi (da fine a giugno a fine dicembre), ospiteremo Federica nella nostra mansarda creativa. Come già raccontato in una delle puntate precedenti del Paneblog, Federica ci supporta…

Come ogni Famiglia che si rispetti, anche noi Panebarcos abbiamo un luogo prediletto di villeggiatura, un angolo di quiete e tranquillità dove ci rifugiamo, più o meno numerosi, a oziare e rigenerarci. La casetta fu fatta costruire nel lontano 1970 dal nonno materno Carmine (quindi in realtà viene dal ramo Russo, non Panebarco). All’epoca la zona…

English website