Il nostro workflow produttivo (ovvero: come lavoriamo alla Panebarco!)

Diciamo che hai un’idea per un video animato aziendale. Probabilmente ti starai chiedendo “ Come posso trasformarlo in realtà? ”.

Prima di leggere questa pagina, ecco un rapido test attitudinale per verificare se sei prontə a tuffarti nell’avventura della creazione di un video promozionale:

  1. Vuoi trasmettere un messaggio che sarebbe difficile spiegare a parole?
  2. Vuoi promuovere un nuovo prodotto o servizio ?
  3. Vuoi affascinare gli utenti che navigano nel tuo sito web?

Se hai risposto “Sì” ad una qualsiasi delle domande precedenti, allora continua a leggere: sei nel posto giusto!

Alla Panebarco siamo esperti nella realizzazione di animazioni ed effetti visivi per ogni occasione: dalle pubblicità promozionali agli spot televisivi ai video divulgativi in ​​motion graphics. Possiamo seguire l’intero flusso di produzione dallo sviluppo iniziale al rendering finale .

Ecco il nostro approccio!

  1. Copione
  2. Stile grafico
  3. Storyboard e illustrazioni
  4. Animazione, effetti e compositing
  5. Doppiaggio e recitazione vocale
  6. Musica
  7. Consegna finale

1. Copione

Scrivere una sceneggiatura per uno spot prevede diversi passaggi chiave. Per prima cosa dobbiamo sederci insieme a un tavolo (online) , fare un brainstorming, raccogliere tutti i materiali e le informazioni necessarie e, cosa ancora più importante, fissare un obiettivo .

Stabilire un obiettivo significa sostanzialmente definire un chiaro target di riferimento e un messaggio da trasmettere .

OK, OK… Ci sta che il tuo prodotto piaccia potenzialmente a TUTTI e al mondo intero, “verso l’infinito e oltre” , che vuoi espanderti, che sei presente in 5 continenti, forse anche 6, e punti a raggiungere il settimo entro l’anno , eccetera.

Ma…

Chi dovrebbe vedere, pubblicare, condividere e apprezzare questo video? Dovrebbe andare solo sul sito o andare in onda in TV, al cinema, alla radio? Dovrebbe essere compreso universalmente (quindi niente voce fuori campo ma solo musica ed effetti sonori), oppure si possono concepire versioni diverse a seconda del Paese da raggiungere?

Inoltre, quale messaggio dovrebbe trasmettere, quali emozioni dovrebbe suscitare? Spesso chiediamo 3 aggettivi chiave che descrivano il prodotto finito.

Solo dopo aver definito insieme questi aspetti possiamo immergerci nel processo di scrittura : delineare la trama o il concetto base, creare dialoghi e/o narrazioni avvincenti e infine perfezionare e lucidare la sceneggiatura definitiva.

Uno dei nostri migliori script (…o forse no!):)

Ok, quindi ora il nostro video è scritto su carta. Qual è il prossimo passo?

2. Stile grafico

Dal bozzetto al look finale: le industrie creative di KEA European Affair

Ora è il momento di scegliere uno stile grafico per il nostro capolavoro !

Un video animato può essere minimalista, realistico, astratto, da cartone animato, ecc. Se hai alcuni video che ti piacciono o tecniche e stili che risuonano con i tuoi gusti, inizieremo da lì. Altrimenti partiremo facendoti noi qualche proposta.

È importante considerare fattori come l’identità del brand, il tono e la risposta emotiva desiderata. In questa fase creiamo moodboard e riferimenti visivi per restringere le opzioni e raccogliere il tuo feedback.

Quando si tratta dell’aspetto visivo e della tecnica di un video, una scelta comune tra i clienti è la motion graphics (traducibile in “grafica vettoriale animata”). Ci sono almeno tre valide ragioni per optare per questa scelta:

  1. La grafica animata è più facile da sviluppare e produrre ;
  2. Trasmette efficacemente informazioni complesse in modo semplice ;
  3. Permette di realizzare video colorati e piacevoli alla vista .

Alcuni dei nostri migliori lavori seguono questa filosofia : ad esempio, ecco lo stile che abbiamo sviluppato per Oleum di EUFIC .

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

SISTEMARE FOTO SOPRA

Un’altra tecnica/stile molto gettonata è l’animazione 3D , che ha il vantaggio di essere estremamente versatile : ecco uno sguardo allo sviluppo grafico che abbiamo preparato per KEA European Affairs .

Sviluppo di uno stile grafico per le industrie creative di KEA European Affair

Oltre ai video interamente realizzati in digitale, noi forniamo anche effetti visivi la post-produzione di video in live action (riprese video). È il caso di spot come quello di Golia Active Plus .

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

3. Storyboard e illustrazioni

Lo storyboard per il video Creative Industries di KEA European Affair

Una volta scelto il nostro stile grafico, possiamo iniziare a tradurre le parole scritte in immagini .

Lo storyboard inizia con la scomposizione della sceneggiatura in scene chiave e l’individuazione delle inquadrature necessarie per rendere ogni scena in modo efficace. Vengono quindi disegnate miniature o schizzi approssimativi per ogni inquadratura, delineando la composizione, gli angoli di ripresa, le posizioni dei personaggi e le azioni chiave .

Questi schizzi fungono da modello per le immagini finali , consentendo aggiustamenti e perfezionamenti prima della produzione. Una volta completato lo storyboard, possiamo realizzare le le grafiche definitive, o “ illustrazioni ”.

Questo è spesso un momento emozionante, quando hai la sensazione che il video stia finalmente prendendo corpo!

4. Animazione, effetti e compositing

Ed ora eccoci alla fase di produzione, dove avviene tutta la magia!

Grazie allo storyboard abbiamo tutti i fotogrammi chiave e illustrazioni pronti, ora è il momento in cui gli animatori danno vita agli elementi attraverso il movimento e l’azione , utilizzando software appositi come Moho , ToonBoom Harmony o Blender per animare (che letteralmente significa “infondere un’anima” a) personaggi, oggetti e sfondi.

Vedi quanto sono felici, ora che sono animati?
Fonte: Progetto DARE

Una volta completata l’animazione, vengono aggiunti gli effetti visivi (VFX) per migliorare il fascino estetico o il realismo delle scene . Ciò potrebbe includere elementi come effetti particellari, miglioramenti CGI o ambienti simulati.

Il compositing implica la combinazione di tutti gli elementi (riprese live-action, animazioni, effetti visivi e sfondi) in una sequenza finale coerente . Questo passaggio garantisce una perfetta integrazione dei diversi elementi e migliora la continuità visiva.

Hai visto il nostro pluripremiato cortometraggio 3D Caramelle ?

Il flusso di lavoro di un progetto può variare molto a seconda della tecnica di animazione . Un video in motion graphics richiederà un processo più veloce, mentre un cortometraggio in 3D potrebbe essere molto più impegnativo in termini di impegno.

5. Doppiaggio e recitazione vocale

Contemporaneamente all’aspetto visivo viene sviluppata anche l’“identità sonora” del progetto . Una delle cose fondamentali a questo proposito è trovare le voci giuste per il video, in base alla loro capacità di trasmettere le emozioni e la personalità desiderate.

Poi hanno luogo le sessioni di registrazione, in cui gli attori recitano le loro battute in sincronia con l’animazione , catturando le sfumature delle espressioni e dei movimenti dei personaggi. Dopo la registrazione, l’audio viene modificato e sincronizzato con le immagini, garantendo un’integrazione perfetta e dialoghi dal suono naturale .

Normalmente in video promozionali, è sufficiente un doppiatore per il voiceover, ma ciò dipende davvero dall’ambizione e dalla portata del progetto.

6. Musica e progettazione del suono

In questa fase, l’audio doppiato viene mixato con effetti sonori e musica per creare un’esperienza uditiva coesa e coinvolgente per il pubblico .

Se vuoi che la colonna sonora del tuo progetto sia di prim’ordine, saremo felici di chiedere ai nostri amici compositori qui sotto di unirsi alla troupe e scrivere musica per te.

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Se invece il tuo motto è “ Minima spesa, massima resa”, allora un brano royalty-free farebbe egregiamente il suo lavoro!

La qualità può variare da piattaforma a piattaforma, ma oggigiorno molti database musicali royalty-free possono offrire un’ampia gamma di brani prodotti professionalmente e in genere presentano generi, stili e atmosfere diversi per adattarsi a progetti diversi , dai video aziendali alle pubblicità, ai podcast e altro ancora. .

Qui è necessario un rapido chiarimento: sebbene l’abbiamo posta in fondo al nostro flusso di lavoro, la musica spesso occupa una posizione di rilievo durante la fase di sviluppo, a volte anche prima della sceneggiatura!

Scegliendo la musica per un video si chiariranno molti altri aspetti: il ritmo, il tono della voce, a volte ispira anche i movimenti e le azioni dei personaggi .

7. Consegna finale

Ora tutti gli elementi visivi e audio vengono assemblati. Sai cosa significa?

MISSIONE COMPIUTA!

Beh, quasi! Mancano ancora gli ultimi dettagli:

  1. Esportazione del file video nel formato e nella risoluzione appropriati ;
  2. Includendo eventuali risorse di accompagnamento come sottotitoli o didascalie ;
  3. Ultimo ma non meno importante, vengono eseguiti controlli di qualità.

Se il nostro lavoro verrà approvato… BINGO! Il video è finalmente pronto per voi!

Beh, è ​​stato un bel viaggio , no? Ora sei cintura nera nella produzione video!

Vuoi scoprire di più sul nostro lavoro ?
Visita le pagine Servizio , Produzione o Sviluppo !

Hai un’idea per un video? Contattaci !